DA ZERO A WP - Impara ad utilizzare Wordpress partendo da zero fino a realizzare un sito completo

10 strategie promozionali da utilizzare a Natale con il calendario dell'avvento
Vota e fammi sapere se ti piace il contenuto

Se sei solito a leggere le pagine di Da Zero a WP saprai già che abbiamo creato un plugin di WordPress per il Calendario dell’Avvento.

Se invece non nè sai niente, puoi leggere questo articolo, dove ti spiego come funziona il plugin Calendario dell’Avvento.

In questo articolo però voglio consigliarti 10 strategie promozionali che potrai usare per sfruttare al massimo il calendario natalizio così da incrementare le tue vendite e soprattutto aumentare il legame con i tuoi Clienti.

Le strategie che leggerai possono applicarsi a qualsiasi tipo di Business, che tu abbia un ristorante, un’azienda di consulenza o un ecommerce.

Ovviamente i giorni dell’Avvento sono 24, ma niente ti vieta di riutilizzare il concept di queste 10 idee e cambiare il regalo offerto.

Iniziamo!

Perché creare delle promozioni natalizie con il Calendario dell’Avvento

Il periodo di Natale è sicuramente molto importante per tutte le attività. Durante le feste le persone sono abituate a spendere, a volte anche senza controllo: un po’ per l’abitudine di farsi regali, un po’ perché a Natale ci si sente tutti più buoni.

Per ogni tipologia di Business diventa quindi fondamentale sfruttare al meglio questo periodo.

Tuttavia non si deve dimenticare l’obiettivo a lungo termine: ossia quello di creare un rapporto duraturo con il Cliente. Anche se si ha la tentazione di creare super offerte incredibili, a cui nessun può rinunciare, non bisogna cadere nella svendita.

Quindi il vero obiettivo del Natale per un’attività è quello di aumentare il legame con il proprio Cliente ideale, creando per lui un’esperienza fantastica, come può essere quella offerta dal plugin di WordPress del Calendario dell’Avvento. La marginalità e i profitti faranno ovviamente di contorno.

Perché seguire questa linea di condotta? Semplicemente perché un Cliente che si affezionerà a voi in questo periodo non vi lascerà più e alla fine non comprerà da voi solo a Natale ma durante tutto l’anno.

Con l’altra strada invece otterrete sicuramente un fatturato incredibile durante le feste e poi 10 anni di carestia (cit) per il futuro. Quindi attenzione!

1. Regala un prodotto omaggio con un limite di spesa

La prima strategia è forse la più semplice: regalare un qualunque omaggio sul prossimo acquisto del Cliente. In questo modo ti garantisci due cose:

  • il Cliente farà sicuramente un acquisto
  • e sarà felice perché riceverà qualcosa gratuitamente

Ovviamente non essere troppo taccagno e tirato con il regalo. Sii generoso. Ricordati che a Natale è legge la generosità. Quindi scegli un regalo che può essere davvero apprezzato dal Cliente.

Poi, puoi legare l’omaggio ad un limite di carrello (se spendi tot riceverai x) così ti assicuri anche di essere sempre in profitto; oppure puoi combinare l’omaggio con un prodotto in particolare (magari proprio quel prodotto che hai fatto sempre fatica a vendere ma che adesso con l’extra diventa più appetibile).

2. Diffondi contenuti esclusivi

Questa strategia è davvero ottima per far sentire il Cliente parte di qualcosa di ristretto ed esclusivo.

Per esempio potresti aggiungere il Calendario dell’Avvento tramite il plugin di WordPress su una pagina a cui hanno accesso solo un certo tipo di utenti (quelli iscritti alla newsletter o quelli che hanno comprato un certo abbonamento o prodotto) e poi veicolare tramite il Calendario un tuo contenuto esclusivo.

Per contenuto esclusivo intendo un articolo di blog, una guida o un video rivolti esclusivamente a quelle persone che vi avranno accesso.

3. Offri un pdf o un ebook in regalo

I pdf e gli ebook sono gli strumenti di marketing più utilizzati online e a ben vedere. Questi permettono di:

  • aiutare i tuoi Clienti con un problema
  • creare un legale con loro
  • convincerti ad acquistare un prodotto

Per questo motivo in una casella del Calendario dell’Avvento potresti regalare un pdf o un ebook contenente magari una guida o un qualcosa che va a spiegare l’utilizzo di un tuo prodotto.

Oppure se hai un ristorante puoi inserire una ricetta. Se invece offri consulenza puoi inserire un approfondimento di un argomento in particolare che vai a trattare durante il servizio.

4. Offri la spedizione gratuita

Partiamo con il dire che la spedizione gratuita è cosa buona e giusta in ogni ecommerce o store online.

Tuttavia se generalmente non la offri nel tuo sito, questo è il momento giusto per farlo. Puoi legare la spedizione gratuita ad un minimo di spesa oppure se invece hai già questa modalità puoi offrire la spedizione gratuita per qualsiasi tipo di ordine per tutta la giornata di Dicembre.

5. Crea dei buoni sconto per lo store online

Qui le possibilità sono infinite. Se utilizzi il nostro plugin WordPress per il Calendario dell’Avvento all’interno dell’editor delle promozioni puoi aggiungere qualsiasi codice sconto di Woocommerce.

Potrai creare promozioni di ogni tipo:

  • Sconto del 10-20-30% su un prodotto in particolare
  • Sconto del 20% su una spesa minima di 50€ (valori a caso)
  • Se compri il prodotto X ricevi il prodotto Y
  • Se compri il prodotto X ne ricevi un altro in omaggio

Il bello di queste promozioni è che intanto ti permettono di guadagnare e inoltre essendo attive solo per un giorno installerai nel Cliente un senso di urgenza incredibile che lo porterà a comprare. Ciò nonostante sarà comunque felice perché avrai ottenuto qualcosa in omaggio o avrà risparmiato sul carrello.

6. Crea un messaggio di auguri personalizzato

Questa è la strategia che preferisco, ossia quella di creare un tuo video in cui fai direttamente gli auguri di Buon Natale alla persona che sta guardando. Il giorno giusto per inserire questa “promo” è sicuramente il 24 Dicembre.

Anche se non si tratta di un vero e proprio regalo, possiamo però dire che ciò che stai regalando è il tuo tempo e un tuo pensiero alla persona che fino adesso ha seguito tutte le precedenti promozioni.

È un bellissimo modo di concludere il Calendario dell’Avvento facendo capire al Cliente che viene considerato molto di più di un semplice portafogli.

7. Offri uno sconto in negozio

Questa tipologia di promozione si applica a tutte quelle attività che hanno un Business online ma anche un negozio fisico. In questo caso è fondamentale non far terminare l’esperienza di acquisto del Cliente puramente online e viceversa, ma cercare di portare traffico da una all’altra parte.

Un buon modo per farlo è quello di offrire, tramite il Calendario dell’Avvento, uno sconto da utilizzare in negozio.

Se vuoi fare le cose fatte bene: perché allora non inserire un QR Code, che rimanda alla promo, all’interno dell’editor del plugin WordPress del Calendario dell’Avvento? Questo ti renderà professionale e più moderno agli occhi del Cliente.

È proprio quello che ha fatto McDonald’s qualche anno fa.

Calendario dell'Avvento creato da McDonald's

8. Regala un’esperienza nel tuo negozio

Sempre per il motivo di portare traffico dal sito al negozio fisico un’altra ottima strategia è quella di creare esperienze per i tuoi Clienti.

Qui le possibilità sono davvero infinite e dipendono molto dal tuo tipo di attività.

Per esempio se hai un negozio di musica, potresti offrire una lezione di gruppo di chitarra. Oppure se hai un negozio classico di prodotti vari potresti creare uno stand per impacchettare i regali… sai quanti tuoi Clienti la utilizzerebbero?… Tutti, siamo a Natale!

Se hai un salone di bellezza o una parruccheria potresti creare un’area relax dove i tuoi Clienti possono venire a rilassarsi dopo una lunga giornata lavorativa.

Questa promozione, molto più delle altre, è sicuramente rivolta allo scopo di creare un legame con i propri Clienti senza cercare di guadagnarci sopra. Ma sai come si dice…. a chi fa del bene, il bene ritorna!

10. Crea dei pacchetti o bundle di prodotti

Dato che prima abbiamo offerto sconti ed omaggi, perché non creare anche dei pacchetti o bundle di prodotti? Anche qui l’idea è quella di creare dei pacchetti esclusivi, disponibili solo in questo giorno del Calendario dell’Avvento (così da suscitare urgency) e abbinarci delle offerte dedicate.

Con questa strategia ti garantirai vendite, esclusività e felicità del Cliente che potrà ottenere delle nuove combo di prodotti a un prezzo scontato.

10. Crea un contest natalizio

Un’idea invece più creativa è quella del Contest Natalizio. In questo caso potresti sempre mettere in palio qualcosa, come omaggi o sconti vari ma in cambio di una determinata azione della persona.

Un’ottima idea potrebbe essere quella di organizzare un contest di foto a tema Natale mentre vengono utilizzati i tuoi prodotti.

Questo ti garantisce di essere originale, divertente ma soprattutto di andare virale tramite la condivisione sui social.

Conclusione

Quindi ricapitolando: in questo articolo ho voluto proporti 10 idee per creare le tue promozioni di Natale tramite il Calendario dell’Avvento. Ricordati che l’importante è creare un legame con i tuoi Clienti e poi cercare ovviamente di guadagnarci qualcosa.

Ora quello che ti manca è questo famoso plugin di WordPress per il Calendario dell’Avvento.

Se vuoi dargli un’occhiata ti basta cliccare sull’immagine.

Plugin WordPress Calendario dell'Avvento Natale 2021


Altri articoli di questa categoria

Francesco Tonti - Programmatore Web Wordpress, Marketer, creatore di Da Zero a WP, Egogea e Amministratore Digitale

Francesco Tonti

Fondatore di Da Zero a WP, Imprenditore, Programmatore, Autore

Sono un imprenditore e programmatore che lavora con Wordpress da oltre 10 anni. Ho creato questa piattaforma per aiutarti ad utilizzarlo al meglio, anche se parti da zero, per realizzare qualsiasi cosa tu voglia.

Domande? Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *